Mostra Multimediale sull’Evoluzione Tecnologica

MOSTRA MULTIMEDIALE SULL’EVOLUZIONE TECNOLOGICA UN SALTO NEL FUTURO… UN SALTO NEL PASSATO

La mostra è stata realizzata da me: un ragazzo di 15 anni. Lo scopo che mi ha spinto ad allestire questa mostra è  stato la curiosità di ripercorrere le scoperte e gli oggetti tecnologici  che si sono susseguite nel corso degli anni in particolar modo dal  1954 quando gli italiani hanno potuto vedere per la prima volta la televisione fino ad arrivare ai nostri giorni con i moderni tablet, tv digitale e 3D.

In questa mostra si è potuto vedere come l’evoluzione della tecnologia, avvenuta soprattutto in questi ultimi anni, ha assunto una tale importanza da essere, in particolar modo per noi giovani, qualcosa di cui non poter fare a meno in quanto ci permette di collegarci con tutto il mondo e di essere aggiornati 24 ore su 24 e soprattutto scambiarci foto, tweet, like e messaggi in tempo reale.

La mostra, nel suo piccolo, ha voluto dare l’opportunità  ai   giovani, di conoscere gli antenati  dei nostri moderni tablet , anche se negli anni in cui furono inventati sembravano una vera  rivoluzione, e ai meno giovani l’opportunità di avvicinarsi alle nuove tecnologie.

Tutto questo è stato possibile grazie alla partecipazione di tutti i cittadini del paese che sono stati ben lieti e felici di rispolverare dalle soffitte  gli oggetti del loro passato per poterli  mettere in bella mostra e raccontare un pezzo della loro storia. La mostra è stata patrocinata dal Comune di Castel San Pietro Romano in collaborazione con la Pro Loco, il Comitato Fetseggiamenti Pia Unione San Rocco e l'Associazione Lupus in Fabula (seconda edizione). La mostra ha avuto due edizioni, una nel Luglio 2014 e l'altra nell'Agosto 2015.

L'articolo è stato ripreso dal giornale online "La Notizia 2 di Antonio Gamboni"

18 anni. Blogger, grafico e fotografo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *